Regione Veneto

Kamishibai al Cortino di Fratta: storie in valigia per raccontare il mondo e la diversità

Pubblicata il 21/04/2022

La compagnia teatrale “La luna al guinzaglio” mette in scena alcuni racconti da tutto il mondo dedicati ai più piccoli, per avvicinarli al concetto della diversità come risorsa da valorizzare

Il “racconto in valigia” si ispira al kamishibai – dal giapponese Kami ( carta ) e shibai ( teatro) – un teatro itinerante di immagini e di parole che ebbe grande diffusione in Giappone fra il 1920 e il 1950. Il narratore si spostava in bicicletta di villaggio in villaggio portando sul portapacchi una cassetta di legno simile ad una cartella scolastica. Una volta aperta si trasformava nel proscenio di un teatrino sul fondo del quale scorrevano le immagini di personaggi e ambienti disegnati su cartoncini rettangolari.

Oggi come allora, i bambini verranno immersi in un mondo di storie provenienti dall’antico Giappone, la maestosa India o il variopinto continente africano, grazie all’interpretazione della compagnia teatrale “La Luna al Guinzaglio”. Seguirà visita guidata al Giardino di Marte e Flora, ambientazione del Castello de “Le Confessioni d’un Italiano” e al Museo Letterario Ippolito Nievo.

L’attività a numero chiuso è rivolta prevalentemente a bambini fino ai 10 anni e verrà realizzata all’interno del Giardino di Marte e Flora o all’interno della Sala Conferenze del Cortino del Castello di Fratta, presso la stessa sede.

Prenota ora tramite il form con possibilità di pagamento online o sul posto, oppure chiama lo 0421 248248

Lo Staff risponderà al telefono il mar. 8:30-12:30, merc. 9:00-12:30, gio. 8:30-12:30 e 14:30-18:00, ven. 8:30-12:30

Informazioni utili:

Giorno e orario: Domenica 24 aprile, ore 15.00-17.00

Punto di ritrovo: Cortino del Castello di Fratta, Via Castello 1, Fratta di Fossalta di Portogruaro

Costo: 5,00 euro a persona sopra ai 3 anni


Allegati

Nome Dimensione
Allegato locandina_racconti_valigia_v2.pdf 1.02 MB

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto